ATTUALITA'

Ex Ponte Graci, a “Quelli del live” L’On. Cantone dichiara: «i lavori cominceranno entro maggio»

Un’attesa che dura ormai dal 5 settembre 2019: il ponte Graci sulla SS 121 manca da sette mesi.

L’infrastruttura che collega le comunità di Misterbianco e di Motta Sant’Anastasia attraverso la strada provinciale 13, è un opera strategica per le tante imprese del territorio che in questi mesi hanno sofferto la carenza logistica di tale opera nonché per tutti gli abitanti delle due comunità.

La ricostruzione, con la riapertura del collegamento viario doveva in un primo momento essere immediata, poi rinviata al 31 gennaio e poi ulteriormente rinviata a fine marzo scorso.

Oggi l’On. Luciano Cantone, componente della Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati ha dichiarato che “sono state superate le interferenze dovute a dei cavi Telecom che hanno bloccato la partenza di questo cantiere fino a qualche settimana fa”.

Successivamente dall’ANAS “mi hanno riferito – continua Cantone – che essendo stato superato questo problema (cavo Telecom) e che anche il palo della luce era stato precedentemente rimosso, il cantiere poteva partire”.

Infine l’On. Cantone ha dichiarato “secondo l’ultimo aggiornamento che mi hanno dato i tecnici dell’Anas, essendo stata rimossa l’ultima interferenza della Telecom e appena pronti i materiali occorrenti nonché l’acciaio dell’impalcato che dovrà sostenere l’attraversamento, il cantiere aprirà presumibilmente entro il mese di maggio prossimo e durerà 3-4 mesi, non di più, perché il lavoro da fare è abbastanza rapido”

Show More

Related Articles

Back to top button