ATTUALITA'

LA VOCE DI MISTERBIANCO. GIUSI LETIZIA PERCIPALLE: “IL FUTURO E’ DEI NOSTRI RAGAZZI, NON DELUDIAMOLI”

Pubblichiamo un comunicato inviatoci dal comitato cittadino “La Voce di Misterbianco” a firma di Giusi Letizia Percipalle.

Oggi alcuni volontari del comitato cittadino “La Voce di Misterbianco“, spinti dalla voglia di fare del bene all’interno del proprio territorio e ai propri concittadini, si sono messi a ripulire alcuni spazi comuni dove molti giovani ogni giorno si riuniscono per passare alcune ore in spensieratezza. Siamo stati in via Sardegna e abbiamo ripulito il campetto e decespugliato la zona antistante, affinché potesse essere esteticamente pulita e soprattutto sicura per i giovani che trovavano a terra di tutto.

Noi de “La Voce di Misterbianco”, abbiamo dimostrato nel tempo di essere a piena disposizione di tutti i nostri concittadini e ci battiamo giornalmente affinché che le promesse a Misterbianco si mantengano, così come in ogni parte del globo terrestre. Siamo stanchi di essere continuamente presi in giro anche per dell’ordinaria amministrazione, soprattutto quando di mezzo c’è il bene ed il futuro dei più giovani che dovrebbero prendere ad esempio la generazione che è attualmente e politicamente attiva sul territorio; e non doversene inevitabilmente vergognare.

Oggi, abbiamo anche incontrato alcuni gruppi di ragazzi, ci siamo riuniti un po’ con loro a parlare e ad ascoltare le loro esigenze ed i loro sogni. Noi abbiamo acquisito tanta esperienza grazie a loro ed il loro tempo che ci hanno dedicato è stato davvero prezioso perché ci ha ripagato dell’impegno che abbiamo messo nel ripulire i loro spazi comuni e ci ha dato anche la spinta per fare tanto altro di buono per aiutarli a crescere in maniera sana.

Ebbene, abbiamo parlato con questi giovani anche di politica sottolineando che ai tempi d’oggi conviene a chi governa che noi, ma che soprattutto loro siano poco istruiti e che siano informati non in maniera corretta su quello che gli accade intorno. Questa è la politica di oggi che ci vuole ignoranti e asserviti al potere dei pochi; affinché possiamo continuare ad essere pecore in mano ai lupi. Quindi, abbiamo chiuso questo nostro discorso facendo capire loro l’importanza dello studio che rende liberi perché il sapere è la migliore arma di difesa, e questa società ha bisogno di donne e uomini perbene”.

Giusi Letizia Percipalle – La Voce di Misterbianco

Show More

Related Articles

Check Also
Close
Back to top button