COMUNICATI

PERCIPALLE: “TOGLIERE I NECROLOGI DI CARTA DAI MURI E’ L’ENNESIMA GAFFE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE”

Giusi Letizia Percipalle, presidente del comitato cittadino “La Voce di Misterbianco“, non manca di far sentire e dire la sua; dopo le tante segnalazioni che le sono arrivate derivanti dalla scomparsa dei “necrologi di carta” sui muri.

“Questa mattina, dietro ordinanza del sindaco, Misterbianco si sveglia senza i necrologi di carta sui muri. Viene privato, a quanti tengono a questa usanza, di tenere un ricordo dei propri cari scomparsi.

Questione di decoro? Il paese sta puzzando, non credo si debba partire dalle pareti per ripulirlo. Una battaglia per il decoro in un paese sommerso dai rifiuti, dalle erbacce, dalla sporcizia? .. Devo dire che stanno lavorando proprio bene.. Non vi è un solo parco giochi che non sia sudicio e pieno di spazzatura. Erbacce, immondizia, insetti, topi e blatte, questo lo scenario al quale ogni giorno siamo sottoposti. Ma al Comune di Misterbianco tutto può accadere.

Questa è una di quelle questioni destinate a sollevare perplessità e polemiche, specie da parte dei cittadini meno giovani e poco avvezzi all’utilizzo di smartphone e computer. Che a mio modo di vedere hanno ragione!

Un’altra gaffe di questa Disamministrazione impopolare”.

Giusi Percipalle LA VOCE DI MISTERBIANCO

Show More

Related Articles

Back to top button