ATTUALITA'

L’ITALIA UNITA SI FERMA SINO AL 3 APRILE #iorestoacasa

Il Premier Conte nella conferenza stampa indetta alle ore 21.30 di lunedì 9 marzo, ha confermato la volontà di combattere tutti insieme contro questa piaga, chiamata Coronavirus, che ha colpito la nostra nazione ed il mondo intero, e per fare ciò ha chiesto un ulteriore sforzo agli italiani: cambiare il proprio stile di vita in maniera immediata.

Con queste parole, Giuseppe Conte ha annunciato l’estensione della zona rossa a tutta l’Italia chiamandola “zona protetta”.

Gli spostamenti dovranno essere comprovati da un’autocertificazione che ne confermi la necessità lavorativa o di salute, le attività didattiche resteranno chiuse sino al 3 aprile, si ferma anche lo sport per la stessa data con la chiusura anche delle palestre.

Si cercherà di vietare assolutamente assembramenti all’interno di luoghi privati e pubblici, persino nelle piazze; abbiamo visto in questi giorni episodi di movida all’interno delle zone rosse che vanno eliminati immediatamente perché pericolosi.

Un ultimo pensiero va a coloro che in questi giorni sono in prima linea a cercare di aiutare gli altri rischiando la propria incolumità. Loro sono i veri e propri eroi di questa Italia ed è anche pensando a loro che tutti noi dobbiamo cercare di responsabilizzarci.

“Il futuro dell’Italia è nelle nostre mani e devono essere mani responsabili”

Queste disposizioni che il Premier Conte ha annunciato saranno attive dalla mattinata del 10 marzo per proteggere le persone più deboli e vulnerabili.

#iorestoacasa

Qui troverai la diretta FB della conferenza del Premier Conte https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/videos/200926397811043/

Show More

Related Articles

Back to top button