ATTUALITA'

LA CINA E’ VICINA, L’ITALIA NON E’ PIU’ SOLA NELLA LOTTA AL CORONAVIRUS

L’Italia ancora aspetta gli aiuti dall’Europa, per cercare di combattere la piaga Coronavirus; con gli stati europei che sembrano non essere capaci ancora di reagire e di stilare un piano d’azione comune.

Intanto, arrivano i medici cinesi nella capitale italiana per cercare di combattere insieme il Coronavirus nel territorio italico. Nella conferenza stampa di oggi, i rappresentanti dei medici e della Croce Rossa cinese si dicono grati all’Italia per essere rimasti vicini nel momento del bisogno e di grande emergenza che il loro Paese ha subito. Per senso di ringraziamento e di dovere il governo cinese ha deciso di dare un aiuto concreto al popolo italiano mettendo a disposizione la propria competenza acquisita sul campo dai propri medici e 31 tonnellate di materiali che sono arrivati già nella penisola italica che comprendono ventilatori, mascherine e molto altro ancora.

La via della seta, quindi, continua e anzi si fortifica sempre più proprio in questi momenti di bisogno. L’Italia adesso non si sente più sola, ma sa di avere un supporto ed aiuto concreto da un popolo che ha già dimostrato di essere un valido “amico”.

“Oggi siamo distanti, ma tra un po’ potremmo riabbracciarci con più calore; ci rialzeremo più forti di prima”

Show More

Related Articles

Back to top button