fbpx
ATTUALITA'

Green Pass, percorso a tappe

È stato approvato ieri dal Governo un nuovo decreto che prevede una estensione dell’obbligatorietà del Green Pass. In particolare il nuovo decreto estende l’obbligo del Green Pass a tutto il personale esterno delle scuole e delle università e ai lavoratori delle RSA (Residenze Sanitarie Assistite), in pratica a tutti i lavoratori socio sanitari.

Ma come ha esplicitato meglio lo stesso Presidente del Consiglio, Mario Draghi, questa estensione del Green Pass è una vera e propria tappa di avvicinamento. Lo scopo ultimo è quello di rendere il Green Pass obbligatorio per tutti i lavoratori entro la fine del prossimo mese di ottobre e ciò allo scopo di evitare nuove chiusure.

Allo stato attuale il Green Pass, da oggi 10 settembre, è quindi obbligatorio anche per il personale esterno di tutte le scuole e delle università (anche per i genitori che accompagnano i propri figli o che devono comunicare con un docente) e per tutto il personale che opera nelle RSA.

Resta fermo, dallo scorso primo settembre, l’obbligo del Green Pass per le seguenti attività:

  • Servizi di ristorazione svolti da bar o ristoranti per il consumo al tavolo e al chiuso;
  • Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive;
  • Musei, mostre e altri luoghi di cultura;
  • Piscine, palestre, centri benessere anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso, sport di squadra;
  • Convegni, congressi, fiere e sagre;
  • Parchi tematici e di divertimento, centri termali;
  • Centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con l’esclusione dei centri educativi per l’infanzia, centri culturali e centri estivi con le relative attività di ristorazione;
  • Sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • Concorsi pubblici.

Per i servizi di trasporto pubblico, il Green Pass è obbligatorio per accedere ai seguenti servizi:

  • aerei adibiti al trasporto persone;
  • navi e traghetti adibiti al trasporto interregionale con esclusione dei traghetti impiegati nei collegamenti marittimi sullo Stretto di Messina;
  • convogli ferroviari per trasporto persone tipo Inter City, Intercity Notte e Alta Velocità;
  • pullman per trasporto persone in servizio su percorsi che collegano due o più Regioni;

Per le Scuole e le Università, il Green Pass è obbligatorio:

  • per tutto il personale scolastico e universitario e per gli studenti universitari.

Il personale potrà essere sottoposto a controlli a campione. Il mancato rispetto del requisito è considerato “assenza ingiustificata”. A decorrere dal quinto giorno di assenza il rapporto di lavoro verrà sospeso e non sono dovuti né la retribuzione né altro compenso.

Show More

Related Articles

Back to top button